Pesce d’Aprile di Ryanair

Anche Ryanair ieri 1° Aprile ha rispettato la tradizione e ha diffuso il suo Pesce d’Aprile:

“Per ridurre i costi e aumentare i ricavi accessori, Ryanair ha deciso di installare a bordo dei suoi 225 aeromobili dei distributori automatici. A partire da giugno 2010 i passeggeri potranno acquistare bevande calde e fredde, panini, snack, gelati, preservativi e sigarette senza fumo direttamente dai distributori. Il personale di bordo passerà da 4 a 2 addetti, che eseguiranno le dimostrazioni di sicurezza e controlleranno che le cinture di sicurezza dei passeggeri siano correttamente allacciate.”

Fortunatamente per i lavoratori Ryanair è arrivata subito l’ammissione dai vertici della compagnia irlandese, che hanno ammesso che si trattava di un Pesce d’Aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*